REGISTRATI MENU

by Stefano Pistore

#SMARTLIFE #Università

Vita da studente: con HYPE vs senza HYPE

Se frequenti l’università, settembre è il mese dei rimpianti. Rimpiangi di non aver aperto un libro ad agosto, rimpiangi di aver creduto alla storia che ascoltando le lezioni durante il sonno avresti memorizzato tutto, rimpiangi di non essere fuggito in Australia quando eri giovane e ribelle. Alla fine, guardi mille tutorial su YouTube per capire come preparare 3 esami in 2 settimane, disinstalli Instagram e il caffè diventa il tuo miglior amico. Passi 2 esami su 3, sei felice e prometti per l’ennesima volta che la prossima sezione di esami sarà diversa.

Questo, ovviamente, non accade mai e noi, purtroppo, non possiamo esserti molto d’aiuto. Una cosa però possiamo farla, possiamo aiutarti a risparmiare tempo ed energie per il tuo studio quando arriva il momento di gestire soldi, spese e risparmi. Per farti capire quanto la tua vita potrebbe migliorare seguendo i nostri consigli, abbiamo deciso di mettere a confronto la vita da studente CON HYPE contro la vita studente SENZA HYPE.

Vita da studente senza HYPE

Brevissima premessa: studente o meno, se non hai HYPE stai rinunciando a semplificarti la vita. Perché? Velocità, comodità e convenienza a portata di tutti. Detto ciò, per dare una rapida idea di cosa sia la vita di uno studente senza HYPE, abbiamo pensato di introdurre una nuova mini rubrica (lo sappiamo, ti sono mancate) che per l’occasione abbiamo chiamato: LE TRE DOMANDE.

fila-pagamenti

☝ PRIMA DOMANDA

Chi paga le bollette?

Questa domanda se la pongono soprattutto gli studenti fuori sede. A un certo punto del mese arriva quel momento poco magico in cui tocca pagare le bollette (luce, gas, internet, etc). Questo fenomeno, del tutto innaturale, comporta due conseguenze storiche: procrastinazione infinita (con eventuali more da pagare) e tempo sprecato dietro lunghe code in luoghi poco divertenti.

Il copione è questo: arriva la bolletta, si fanno i conti per capire quanto pagare e ci si inventa qualche giochino per decidere chi dei coinquilini dovrà mettersi in fila in uno di quei posti tristi a cui accennavamo prima. Il fortunato rimanderà il pagamento per un periodo indefinito (rischiando di sforare le scadenze) e finirà per sprecare un numero non stimabile di minuti invece di studiare per gli esami. Stessa cosa per qualsiasi altro pagamento, le tasse universitarie, ad esempio, o l’affitto di casa.

lista-spese

💕 SECONDA DOMANDA

Quanto ho speso questo mese?

La seconda domanda è più democratica e riguarda qualsiasi studente che si rispetti. Ogni anno, a settembre, col coincidere della ripresa della vita universitaria, si butta giù il classico listone di buoni propositi. Spendere meno, fare la spesa con più attenzione, trovare un lavoretto nei fine settimana e tante altre bellissime aspirazioni che sistematicamente non si concretizzano.

La buona volontà ce la metti tutta. Compri una piccola agenda dove annotarti le spese, usi il calendario di Google per segnarti gli appuntamenti e porti avanti i tuoi buoni propositi per almeno una settimana. Quando però capisci che le cose stanno andando bene, il tuo spirito da autosabotatore manda tutto all'aria e, se prima conoscevi a memoria le offerte dei supermercati, adesso finisci a fare la spesa senza guardare i prezzi.

salvadanaio

🕒 TERZA DOMANDA

Come risparmio per andare in vacanza?

L’ultima domanda è la più divertente; se non riesci a gestire i tuoi soldi quando fai la spesa figuriamoci quando devi risparmiare per una vacanza. A tuo vantaggio possiamo dire che, dall'inizio del nuovo anno accademico, passa davvero molto tempo prima della pausa estiva e non cadere in tentazione è molto difficile.

Il copione, anche qui, accomuna la maggior parte degli studenti. Si parte con i migliori propositi del mondo: salvadanaio comprato da Tiger, meta turistica ambiziosa, quota stabilita per il risparmio settimanale molto generosa ed entusiasmo da far invidia al Mike Bongiorno dei tempi d’oro. Il primo mese va alla grande, poi inizi a mettere da parte sempre meno soldi, le due settimane oltreoceano si trasformano in un weekend in montagna e preso dallo sconforto decidi di rompere il maialino di porcellana e mangiarti tutti i soldi da McDonald’s.

HYPE

Vita da studente con HYPE

Rispondere a queste tre domande senza avere HYPE è davvero dura, in caso contrario la risposta non servirà neanche pensarla perché le tua labbra si muoveranno da sole e la tua voce ripeterà: HYPE HYPE HYPE! Per pagare qualsiasi tipo di bollettini ti basta usare l'app, puoi scegliere di pagare bollettini MAV, RAV, premarcati o vuoti, senza fare un minuto di coda e in qualsiasi momento della giornata. Due, tre tap e torni a studiare senza scuse.

Quando dovrai tenere d'occhio le tue spese potrai farlo grazie alla sezione Statistiche e alla lista movimenti aggiornata in tempo reale. Potrai divertirti a personalizzare tutti i tuoi acquisti aggiungendo foto, immagini, commenti ed hashtag, in modo da raggruppare le spese in base alle tue preferenze. In più, grazie al riepilogo mensile e alle notifiche personalizzate potrai sapere in qualsiasi momento quando stai spendendo troppo o troppo poco (impossibile!).

Infine, i risparmi. Finalmente potrai mantenere i tuoi buoni propositi, niente maialini rotti e niente agende dove annotare i soldi che hai messo da parte. Risparmiare con HYPE è semplicissimo, ti basterà creare un obiettivo, scegliere la cifra che vuoi raggiungere ed entro quanto tempo. Noi ti aiuteremo a rispettare i tuoi piani, mettendo da parte per te una piccola somma ogni giorno, in automatico. Tutto quello che dovrai fare è organizzare la tua prossima vacanza!

P.S. Per non farti mancare proprio nulla, ricorda di prenotare la vacanza tramite la sezione Offerte e ricevi fino al 10% di cashback sui tuoi viaggi! 😉

Altri post che ti potrebbero piacere:

Metti subito HYPE
alla prova

Ottieni Conto e Carta in 5 minuti, completamente online. Riceverai la tua carta direttamente a casa. Disponibile per iOS, Android e Desktop.

Registrati subito, è gratis
mockup-offers img card img mockup_goals_empty img mockup_profile img mockup_conto img