REGISTRATI MENU

by Stefano Pistore

#SMARTLIFE #Hype plus

HYPE Plus: come un caffè può cambiarti la vita

In Italia il caffè è molto più di una bevanda calda all'interno di una tazzina, si tratta di una tradizione! È nella nostra penisola, infatti, che si è diffusa l'usanza dell'espresso, oltre alla produzione industriale delle macchine da caffè che tutti conosciamo.

Per alcuni è un must, c'è infatti chi lo berrebbe a tutte le ore del giorno. Molti ne hanno bisogno per svegliarsi la mattina. Altri sono soliti prenderlo per concludere come si deve un pasto. Molti caffè, però, possono addirittura cambiarti la vita! Qualche esempio? Eccone alcuni di seguito.

Il caffè che ti cambia la vita

caff--napoli
☕ Caffè sospeso

Quella del "caffè sospeso" è un'abitudine della tradizione napoletana che da alcuni anni ha ripreso vigore. L'usanza inizia a prendere piede in un periodo molto difficile, quello della Seconda Guerra Mondiale. In quegli anni chi poteva permetterselo si recava nei bar e pagava due tazzine di caffè, una per sé stesso e una da lasciare "in sospeso".

Questa tazzina era dedicata a chi si ritrovava in situazioni economicamente svantaggiose, che in questo modo poteva comunque godere di un buon caffè fumante. In poche parole, si pagava un caffè per uno sconosciuto, ed è per questo che, come scrive Luciano De Crescenzo nel suo libro "Il caffè sospeso", “è come offrire un caffè al resto del mondo".

Una tradizione, quindi, che guarda al prossimo e rappresenta un grande senso di umanità. Con un caffè sospeso si può strappare un sorriso a chi arriva dopo di noi, o magari anche molto di più.

caff--trieste
☕ Il caffè a Trieste

Il caffè, per la città di Trieste, è da sempre una risorsa molto importante. Non solo a livello economico, però: i triestini sentono il caffè come parte della loro identità, dell'anima cittadina. Ma avete mai provato a ordinare un caffè in questa città? Beh, non è affatto una passeggiata. Qui, la bevanda è un valore così importante che esiste un lessico preciso e molto particolare per gustarla al bancone di un bar.

Per ordinare un macchiato, ad esempio, la parola d'ordine è "capo". Se lo si vuole gustare in un bicchierino di vetro, poi, ecco che bisogna ordinare un "capo in B". Non resistite e per colazione desiderate un bel cappuccino? A Trieste si chiama "caffelatte". E se desiderate un espresso in un bicchiere di vetro, c'è il "nero in B". Quello classico in tazzina, invece, semplicemente "nero". Ma attenzione! Basta andare fuori città e dirigersi verso il vicino Friuli e, se si ordina un "nero" al banco, ci verrà recapitato un calice di vino rosso a qualunque ora del giorno!

kopi-luwak-1
☕ Il Kopi Luwak

Sapevate che esiste un caffè prodotto da delle bacche ingerite, digerite e defecate da un animaletto diffuso nel Sud-Est Asiatico? Lo zibetto delle palme, infatti, detto anche rattoscimmia, si ciba di insetti, piccoli mammiferi, piccoli rettili, uova, nidi di uccelli e... bacche di caffè! La parte interna della bacca non viene completamente digerita, e il suo passaggio nell'intestino dell'animale rende il Kopi Luwak un caffè meno amaro e con un retrogusto selvatico e di cioccolato.

I pareri dei critici sono discordanti, ma sembra che questo caffè sia davvero il miglior caffè al mondo. È anche il più costoso, però! Pensate che può arrivare anche a 900 euro al chilo.

In alcuni casi, purtroppo, questi animali sono vittime di sfruttamento a causa del business che si cela dietro a questa tipologia di caffè. Alcune ONG, infatti, si stanno battendo per proteggere gli zibetti delle palme, ed esiste anche una versione di Kopi Luwak riprodotta in laboratorio alla Pingtung University of Technology and Science.

☕ 1 caffè al mese = HYPE Plus

Cos'hanno in comune i "caffè che cambiano la vita" che vi abbiamo elencato? Beh, il caffè sospeso a Napoli costa 1€, a Trieste si può chiamare in tanti modi diversi ma anche lì basta mettere una sola monetina sul banco, e anche il Kopi Luw...... no ok, quello costa un sacco di più. Ma sapete cos'altro costa 1€, come un caffè? HYPE Plus, naturalmente!

A tutti i benefici di HYPE Start...

HYPE semplifica la gestione quotidiana del tuo denaro sin dalla registrazione. La effettui rapidamente senza spedire documenti cartacei, e hai subito a tua disposizione una carta contactless dotata di IBAN. Grazie all'app e al collegamento con Apple Pay e Google Pay, poi, potrai effettuare pagamenti ovunque con il tuo smartphone: basta portafogli pesanti e pieni di banconote!

Potrai prelevare contante da qualsiasi ATM in Italia e nel mondo, oltre a scambiare denaro istantaneamente con altri possessori di HYPE, come con un messaggio su whatsapp. Gestisci tutto dall’applicazione: entrate e uscite sono organizzate in statistiche, estratto conto e altri documenti sono disponibili in ogni momento, e ogni volta che spendi o ricevi dei soldi vieni avvisato mediante una notifica.

Ma non finisce qui! HYPE, infatti, ti permette di effettuare e ricevere bonifici gratis, senza spese di commissioni. Ah, e se lo shopping online per te è un must, siamo quello che fa per te: nella sezione offerte dell'app, infatti, scoprirai moltissime promozioni sui tuoi brand preferiti, che ti consentiranno di guadagnare cashback dai tuoi acquisti.

Non ti basta? Se aggiungi il costo di solo 1€ al mese potrai godere di un upgrade che ti garantisce ancora più vantaggi. Diventa un superhyper con HYPE Plus!

hype-plus

...si aggiungono gli straordinari vantaggi di HYPE Plus!

HYPE Plus è il miglior assistente personale per la gestione del denaro che potresti desiderare. Al costo di un solo euro al mese puoi diventare un professionista del risparmio e aumentare ulteriormente il controllo su tutte le tue spese!

Il profilo Plus ti garantisce di ricaricare il tuo conto HYPE con un'altra carta di pagamento gratuitamente (senza la commissione di 0,90€ del profilo Start). Basta registrare la carta sull'app e il top-up è rapidissimo, in un attimo avrai il tuo denaro caricato sul conto.

Il limite di ricarica annuale di HYPE Start, di 2.500€, si alza a 50.000€. In questo modo, quindi, potrai domiciliare le utenze, addebitare in automatico spese periodiche e farti accreditare lo stipendio direttamente sul conto. Basterà comunicare al tuo datore di lavoro il codice IBAN che trovi sulla carta HYPE o sull'app e il gioco è fatto! Inoltre, le commissioni per la ricarica in contanti (gratuita in qualsiasi filiale Banca Sella) e per i pagamenti dei bollettini sono ridotte rispetto al piano Start.

Se vuoi controllare tutti i tuoi risparmi anche fuori dall'app, poi, nessun problema! Grazie ad HYPE Plus, infatti, controlli spese e pagamenti direttamente da PC: avrai il tuo home banking a cui potrai accedere direttamente dal sito internet di HYPE, e potrai tenere tutto sotto controllo anche da questo device.

Se il tuo obiettivo è ottenere uno strumento di pagamento e un conto in grado di diventare l'alleato più fedele nella gestione del tuo denaro, HYPE Plus è quello che stai cercando. Basta offrirci un solo caffè al mese (siamo simpatici, oltre che dei supereroi del risparmio 😎), noi ti ripagheremo con vantaggi straordinari.

Altri post che ti potrebbero piacere:

Metti subito HYPE
alla prova

Ottieni Conto e Carta in 5 minuti, completamente online. Riceverai la tua carta direttamente a casa. Disponibile per iOS, Android e Desktop.

Registrati subito, è gratis
mockup-offers img card img mockup_goals_empty img mockup_profile img mockup_conto img